Il Girone dei Golosi

Vino, Prosciutto, Formaggio e Pesce.

 

I COLLI ORIENTALI E IL COLLIO FRIULANO

In un totale di otto zone Doc e Docg, tutte situate nella fascia sud della regione tra colline e pianure a ridosso del mare, si producono vini di qualità come  il Ramandolo, il Colli Orientali del Friuli nelle sue numerosissime declinazioni, il Collio Bianco e l'Isonzo Bianco.

Nella zona dei Colli Orientali e nell'area di Collio, si coltivano e si producono diversi vini che sono premiati nel giudizio nelle guide e riviste di vino più autorevoli e famose al mondo. Volendo aggiungere uno sguardo internazionale, ricordiamo che la nota e influente rivista Wine Spectator ha premitato la cantina “Livio Felluga” di Cormons (GO), inserendola nell'ambita classifica delle migliori 100 cantine al mondo.

 

UNICO PERCHE' FATTO SOLSO A SAN DANIELE

Il saper fare il prosciutto si tramanda da secoli a San Daniele del Friuli. La cura per ogni particolare, i gesti propri del mestiere insieme al clima del luogo consentono il ripetersi della tradizione secolare della stagionatura della coscia del maiale. Viene prodotto esclusivamente in Friuli Venezia Giulia nel territorio collinare dell’omonimo comune in provincia di Udine, nell’estremo nord est d’Italia. Riconoscibile per la caratteristica forma a chitarra, la presenza dello zampino e il marchio del Consorzio, il San Daniele è fatto solo con carne di suini nati e allevati in Italia e sale marino.

 

UN FORMAGGIO MILLENARIO

Il Montasio appartiene alla grande categoria di formaggi alpini nati all’inizio del Millennio. Questo formaggio prende il nome dal gruppo Jof di Montasio, un massiccio situato fra le valli di Resia e il Canale del Ferro nell’alto Friuli. Ha una lunga storia che risale al milleduecento, infatti fu nel tredicesimo secolo che i monaci dell’Abbazia di Moggio Udinese affinarono la tecnica di produzione del formaggio (in quei tempi l’intero territorio delle Malghe di Montasio era di proprietà dell’Abbazia).

Queste tecniche poi si diffusero nel tempo, lungo tutte le valli delle Alpi Giulie e Carniche, per arrivare sino alla pianura friulana e veneta.

 

PESCE DI MARE E DI LAGUNA

Il Friuli è una regione fortunata nella cucina di pesce di mare poiché le sue variegate coste sul mare Mediterraneo le forniscono una grande varietà di specieda ritenersi tipiche: il pesce di mare di altura bianco, rombo, muggine, sogliola..., e azzurro sgombro, triglia, sardina, acciuga..., il pesce di mare di laguna, branzino, orata…, il pesce di acque dolci-salate, anguilla, persico-spigola, senza contare crostacei e molluschi di mare e di laguna.  Importante per gli amanti della cucina di pesce è la brevissima distanza (una cinquantina di km) che intercorre dalle coste alle località più popolose e turisticamente interessanti della regione, dove quindi può essere sempre servito freschissimo pesce di giornata.

 

Forza,

Cosa aspettate!